MENU

Wed Jun 27 08:51:00 CEST 2018

Approvazione del bilancio 2017 e liquidazione della quota differita

Nel 2017, liquidate prestazioni sanitarie per 146,8 milioni di euro; dal 30 giugno inizieranno i rimborsi delle differite

Lunedì 25 giugno l'Assemblea dei Delegati del Fondo Sanitario ha approvato il bilancio al 31 dicembre 2017 che si è chiuso con un risultato positivo di 7,3 milioni di euro.

La gestione degli iscritti in servizio presenta un avanzo di 4,4 milioni di euro a valle del riversamento del contributo di solidarietà di 6,8 milioni di euro a favore della gestione degli iscritti in quiescenza. Quest’ultima presenta un risultato positivo di 2,9 milioni di euro. Dette risorse economiche confluiranno nel Fondo patrimoniale.

La cosiddetta "quota differita" relativa alle spese sanitarie sostenute nel 2017, stante i risultati sopra indicati, verrà liquidata al 100% per entrambe le gestioni con accredito a partire dal 30 giugno 2018.

Il bilancio al 31 dicembre 2017, completo delle relazioni del Collegio dei Sindaci e della Società di Revisione, può essere consultato nella sezione "Chi Siamo".